Agonistica, approfondimento sul weekend

UNDER 17 élite

Finisce 1-1 il “derby” con l’Accademia Inter. I biancorossi hanno un approccio al match perfetto: dopo 180 secondi è già 0-1. La firma sul vantaggio è di Portaro. Sulle ali dell’entusiasmo il Cimiano gioca bene, costruisce gioco e occasioni per raddoppiare. Queste opportunità, però, non vengono sfruttate. I padroni di casa ne approfittano e raggiungono il pareggio (minuto 27 del primo tempo). Il match continua a vivere su un equilibrio instabile, ma nessuna delle due squadre è in grado di prendere il sopravvento. Mister Callegaro analizza così il match: «Abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Siamo stati bravi a rimanere sempre in partita, diversamente da quanto fatto con l’Enotria. L’Accademia è un’ottima squadra: si vede che è collaudata e formata da un gruppo di giocatori che gioca assieme da tempo. Noi non abbiamo troppo tempo, ma siamo sulla buona strada».

UNDER 16

Seconda vittoria in due partite per la squadra di Gazzola. Dopo il turno di riposo, supera anche l’ostacolo Sant’Angelo. È una vittoria importante, perché arriva in trasferta su un campo difficile. È un successo che dà morale e fiducia, perché si materializza in rimonta. I gol decisivi per la “remuntada” vengono realizzati da Falcioni, Pozzi, Sahlian.

UNDER 15 élite

Si sblocca la squadra di Marcat. Dopo una sconfitta (a Brusaporto) e un pareggio (nel derby con l’Enotria), ecco la prima vittoria. Tra le mura amiche del Cimiano Sports Center, finisce 2-0 col Mapello. Il rettangolo verde mette in risalto altri segnali positivi, simbolo di una squadra che migliora giornata dopo giornata. Ci pensano Calabrese (in grande spolvero) e Chimenti a fissare il risultato finale sul 2-0.

UNDER 14 A

La squadra di Baldissin batte il Villa (4-2) in casa nell’esordio in campionato. Prestazione convincente e risultato importante per un gruppo in piena crescita.

UNDER 14 B

Buona la prima anche per la formazione di Alberto Di Buduo. Il tecnico vive la partita con il classico temperamento e guida i suoi ragazzi come se avesse il joystick. Al triplice fischio è 3-0 contro l’Atletico Milano Dragons.
Risultato positivo e sensazioni molto positive nell’ambiente biancorosso.

#SaràPerchéCimiano