Cimiano e Tukiki, un calcio alla disabilità

24 Marzo 2019by Ufficio Stampa

«Siamo tutti uguali. Mi piace questo slogan». Il Presidente Federico Galli lancia così la nuova iniziativa biancorossa che vedrà la collaborazione tra il Cimiano e la Minerva Milano. Nello specifico si tratta di un evento che rientra nel progetto “Tukiki: diamo un calcio alla disabilità”.

«Tengo moltissimo a questi progetti. Ho conosciuto le ragazze della Minerva grazie a un amico. Dopo averle seguite su Facebook per un mese, le ho contattate per fare qualcosa assieme», rivela il Presidente. Il risultato è proprio l’evento del 9 aprile, quando i biancorossi classe 2005 si alleneranno assieme ai ragazzi disabili del progetto Tukiki. Prima di scendere in campo, al centro sportivo Casadei (via Don Giovanni Calabria, 16) il presidente Galli e Francesca Babusci (presidente della Minerva Milano) saranno protagonisti di una conferenza stampa di presentazione.

L’obiettivo è chiaro: abbattere le barriere della discriminazione. Camilla Meroni, educatrice e istruttrice, appoggia con entusiasmo l’iniziativa: «Sarà un momento d’integrazione: noi e il Cimiano siamo vicini sul territorio e possiamo fare cose interessanti». Camilla, che a novembre ha conseguito il patentino per Allenatore Inclusivo per la Disabilità, non ha dubbi: «Giocare assieme aiuterà i ragazzi a capire che sono, anzi siamo tutti uguali».

TI PIACEREBBE ISCRIVERTI ALLA NOSTRA SCUOLA CALCIO?

Copyright © 2022 - Cimiano Calcio S.S.D. a r.l. - P.IVA 10107930157 - designed by Antonio Erario

error: Content is protected !!