Doppio derby da playoff, intervista a mister Veronese

Siamo alla vigilia di un weekend storico. L’eterna – e bellissima – sfida con i cugini dell’Enotria si prepara ad assumere un significato e un’importanza regionale.

Oltre al big match dell’Under 17, è in programma una gara da dentro o fuori per l’Under 14. Il tecnico Cristiano Veronese svela sensazioni e atmosfera all’interno della squadra.

Mister, che partita ti aspetti?
Sarà una partita dura, tosta. È un playoff regionale. Ed è il derby con l’Enotria, una partita che non sarà mai come le altre.

Come vedi la squadra?
Vedo bene i miei ragazzi. Ho sensazioni positive. Il gruppo, fatta eccezione per Stradelli, è al completo. Ci stiamo allenando da 10 giorni per prepararci al meglio a questa sfida. In settimana abbiamo anche giocato un’amichevole col Fissiraga per provare il ritmo partita: è finita 6-0 e  ho ottenuto buone risposte.

Bisognerà partire da quello che non ha funzionato nella partita del girone primaverile.
Sì, perché noi siamo stati più bravi di loro nel complesso del campionato, ma loro nello scontro diretto sono stati più bravi di noi. Abbiamo perso solo due partite, con Alcione e con loro: l’Enotria è stata la squadra che ci ha messo più in difficoltà.

Quali sono i loro punti di forza?
Sicuramente Pellegrino, che gioca fisso con i 2004, ma nelle partite importanti scende con i 2005. È un centrocampista importante, che sa fare tutto, imposta e ruba palla. Poi dovremo fare attenzione alle qualità offensive si Sammarco. Noi comunque giocheremo con la formazione ideale in questo momento e faremo di tutto per proporre il nostro calcio e passare il turno.

PLAYOFF UNDER 14

Cimiano-Enotria: appuntamento alle ore 10:30 presso il Centro Sportivo Casadei (via Don G. Calabria 16).

PLAYOFF UNDER 17

Enotria-Cimiano: appuntamento alle ore 10:00 in via Cazzaniga 26

#cimianonelcuore