I dirigenti a Casa Milan

Lavorano sempre nel backstage e spesso il loro ruolo viene sottovalutato. I dirigenti sono una delle componenti fondamentali della società, perché sono sempre presenti e rappresentano un punto di contatto tra allenatori e ragazzi, tra la proprietà e la concretezza del campo.

Mercoledì 12 dicembre i dirigenti del Cimiano Calcio hanno partecipato a un corso di aggiornamento specifico. Una rappresentativa biancorossa, guidata dal Responsabile Dirigenti Luigi Rinaldi e composta da Giovanni Calabrò (Under 17), Enrico Mascia (Under 16), Gianluca Beretta (Under 10) e Christian Zamarelli (Under 9), è stata convocata a Casa Milan. Il club di via Aldo Rossi ha ribadito e spiegato l’importanza dei dirigenti. Nel pomeriggio è cambiata la location: a Vismara si sono svolte le prove tecniche, supportate dai dirigenti ufficiali del Settore Giovanile Scolastico rossonero.

«È stata una bella esperienza», commenta Rinaldi, «che sottolinea ancora una volta la necessità di avere bravi dirigenti. Se vogliamo crescere come società, eventi come questi sono fondamentali. Ho voluto portare con me due colleghi dell’Agonistica e due della Scuola Calcio. Dobbiamo far passare il messaggio a tutti i livelli.»