Sorride solo l’Under 16 di Gazzola

Una domenica dolce ma anche amara. Scopri i risultati della nostra Agonistica, che ha iniziato i campionati regionali.

UNDER 17

Finisce 2-3 il derby. Passa l’Enotria al termine di una partita pazza. Il Cimiano va avanti due volte, ma si fa riprendere e superare. L’approccio al match dei biancorossi è perfetto: dopo quattro minuti Perico realizza l’1-0, ribattendo in rete la respinta corta del portiere avversario sul destro di Calvagna. Arriva anche l’occasione per il raddoppio con il corner al veleno di Carbonara. Palla sul palo. Ripartenza e pareggio rossoblù. Ci pensa Grimaldi a firmare il nuovo vantaggio biancorosso: in mischia anticipa tutti e fa 2-1, risultato che resiste fino alla pausa. A inizio ripresa il Cimiano sembra avere la partita in mano, ma in due minuti cambia tutto: l’Enotria si porta sul 2-3, ribalta tutto e si prende il derby.
È una sconfitta che brucia, vista la buona conduzione della gara nel complesso, ma può (e deve) servire da lezione. Cali di tensione e concentrazione non sono ammessi nel campionato élite.

UNDER 16

Buona la prima per Gazzola e i suoi. I biancorossi confermano la loro indole offensiva e vincono 6-2. La partita col Sancolombano è un saliscendi di emozioni. Falcioni e Parise ci portano sul 2-0, ma il Bano pareggia i conti prima del riposo. Nel secondo tempo Ferreira e compagni spingono sull’acceleratore. Falcioni, scatenato con una tripletta, Raia e Silva firmano il definitivo 6-2.

UNDER 15

Partita strana e sfortunata in terra bergamasca per il Cimiano. La squadra di Marcat, nonostante le assenze, conduce il match e fa la partita, ma non colpisce. I tre punti, quindi, rimango a Brusaporto: i padroni di casa nel finale di gara realizzano l’1-0 e vincono la sfida.

#SaràPerchéCimiano