Spunti dal weekend biancorosso

La prima vittoria dell’Under 17, la trasferta di Bologna degli Esordienti 2008, ma anche qualche passo falso. Questi gli spunti del weekend biancorosso, che mette a referto alti e bassi.

AGONISTICA

L’Under 17 trova la sua prima vittoria nel campionato élite. La squadra di Callegaro supera il Villa tra le mura amiche. Al triplice fischio è 1-0: decide il gol di Simone Carbonara al 20 del secondo tempo. Nella prima frazione i biancorossi giocano bene, ma raccolgono meno di quanto meriterebbero. Mister Callegaro predica pazienza e muove le pedine giuste, anche con i cambi dalla panchina. Nella ripresa arriva il gol partita di Carbonara, che mette la firma su tre punti meritati.

Under 16 e Under 15 perdono con lo stesso risultato, 3-2. La squadra di Gazzola viene sorpresa dalla Calvairate, che sbanca il Cimiano Sports Center. Non bastano i gol di Pozzi e Falcioni.
Torna da Crema con 0 punti e tanti rimpianti la formazione di Marcat. Calabrese realizza una doppietta utile solo per aggiornare le statistiche personali.

Under 14 a due volti. La squadra di Baldissin vince 5-0 in trasferta. David Dabo (x2), Giulia Dragoni, Sagne e Di Chiara sbancano Cinisello. È la seconda vittoria in due partite.
La formazione di Di Buduo, invece, cade 3-0 in casa del Palauno.

PREAGONISTICA

Spicca il test match degli Esordienti 2008, che hanno affrontato i pari età del Bologna. A Casteldebole, a fianco di mister Gaiani, c’era anche Marco Barbieri. Il Responsabile dell’Attività di Base commenta così l’impegno: «I ragazzi sono partiti un po’ a rilento, subendo gli avversari che hanno voluto subito imporsi sul piano del gioco. Dal secondo  tempo la squadra è apparsa in netta ripresa sul piano del gioco e atletico. Siamo contenti, perché i ragazzi stanno crescendo ed esperienze come questa con il Bologna Fc ci aiutano moltissimo. Ringraziamo, quindi, la società Bologna per l’ospitalità».

#SaràPerchéCimiano